Restauro Vespa VNA 125 ’58

pubblicato in: Gallery, Restauri "Vespa" | 0

 

Alla fine del 1957 la Piaggio presenta una Vespa completamente nuova nella carrozzeria e nella meccanica: la 125 cc nome tecnico VNA.

La 124 del 1958 si riconosce esteticamente per il faro alto, montato al manubrio. Questa suluzione, che si era vista in precedenza soltanto nella versione economica “U” del 1953, venne estesa successivamente alle Vespa 150. Da questo modello in poi il faro rimane sempre nella medesima posizione. Il manubrio è scomponibile. Altri elementi stilistici che caratterizzano questa serie sono la costolatura a baffo ricavata per stampata sul fianco dei due cofani laterali. Per la prima volta la carrozzeria è formata da due semigusci in lamiera, saldati in senso longitudinale, con un rinforzo centrale.Completamente nuovo questo motore di 125 cc che incorpora, nella fusione dei carter centrali, la traversa di fissaggio al telaio. Il motore della VNA sarà l’ultimo propulsore costruito dalla Piaggio con alimentazione convenzionale dal cilindro, infatti i carter centrali sono già predis posti per ricevere il carburatore adatto alla “distribuzione rotante” che verrà adottata a partire dal modello VNB. Nuovo anche il sistema di messa in moto, sia la leva che non ha più i due bulloni di fissaggio ma un sistema a “mille righe”, che nelle parti interne. Anche il selettore del cambio ha subito un radicale trasformazione: si è passati da quello con organi esterni in movimento a questo, racchiuso in una scatola in pressofusione in alluminio con piccolo coperchio di ispezione per tirare i cavetti Il cofano motore è asportabile, la miscela è al 5% ed il cambio a 3 velocità.

Dati Tecnici:
MOTORE: 2 Tempi, 123,7 c.c.
ALESAGGIO: 54 mm.
CORSA: 54 mm.
POTENZA: 4,5 cv a 5000 giri
RdC: 6,5:1
TRASMISSIONE: 3 Velocità, frizione a 3 dischi guarniti
ALIMENTAZIONE: al cilindro Piston Ported, Dell’orto UA 16 SI con filtro aria
RUOTE: 3,50×8
SOSPENSIONI: molla elicoidale conica e ammortizzatore idraulico a doppio efetto sull’anteriore, molla elicoidale biconica a flessibilità variabile coassiale all’ammortizzatore idraulico a doppio effetto sul posteriore
FRENI: anteriore a tamburo, posteriore a tamburo

IMPIANTO ELETTRICO: corrente alternata 6v
LUCE ANTERIORE: faro diametro 105, lampada biluce 6v – 25/25W + lampada posizione 6v – 3W)
LUCE POSTERIORE: 6v – 3W
COLORE: VNA1:Grigio (Codice Max Meyer 15046)
VNA2:Grigio Beige Chiaro (COdice Max Meyer 150099)
ANTIRUGGINE: Grigia (Codice Max Meyer 8012M)
COPRIVENTOLA: Alluminio (Codice Max Meyer 1.268.0983)
SERBATOIO: 7,7 litri, con riserva
VELOCITA’: 75 Km/h
TELAIO: VNA1T da 01001 a 068031
VNA2T da 068032 a 0116431

Numero di esemplari prodotti:

-VNA1T: 67.031
-VNA2T: 48.400


 

 


 

 


Gli ultimi Restauri!

Rispondi